Navigazione Italiano

Permessi specifici per personale qualificato

Permessi di lavoro e soggiorno

Informazioni più dettagliate si trovano alla sezione Privati/immigrazione.

Immigrazione da stati non UE/AELS
I cittadini non UE/AELS sono soggetti alla legge concernente la dimora e il domicilio degli stranieri e ai suoi statuti regolatori, in particolare l'ordinanza che limita il numero degli stranieri. Le norme per la dimora di cittadini non UE sono restrittive e i permessi di dimora vengono rilasciati ad esclusiva discrezione delle autorità.

Possono richiedere un permesso di lavoro solo professionisti altamente specializzati o dirigenti di alto livello. Inoltre, i datori di lavoro svizzeri che intendono impiegare un cittadino di uno stato non UE/AELS devono dimostrare alle autorità che non è possibile trovare una persona con le qualifiche necessarie per quel determinato impiego in Svizzera o in un altro paese UE/AELS. Si fa eccezione per i dipendenti che vengono trasferiti all'interno di una società internazionale.

I cittadini non UE/AELS devono richiedere il permesso di lavoro tramite l'Ufficio dell'economia e del lavoro.

Amt für Wirtschaft und Arbeit (Ufficio dell'economia e del lavoro)
Aabachstrasse 5 6301 Zug
Tel. +41 41 728 55 20
Fax +41 41 728 55 29
info.awa@zg.ch

Permessi per cittadini di stati UE/AELS
Amt für Migration (Ufficio cantonale della migrazione)
Aabachstrasse 1
Postfach 857
6301 Zug
Tel. +41 41 728 50 50
Fax. +41 41 728 50 59
 

Ulteriori informazioni

Piè di pagina